Vivere

L’indifferenza non mi appartiene. Posso provare gioia, entusiasmo, felicità, empatia, delusione, tristezza, rabbia, raramente odio, che poi altro non è che un grande dolore, ma mai indifferenza.

Quel virtuale punto zero dei sentimenti è l’anticamera della depressione o del cinismo. Per sopravvivere è sufficiente che il cuore continui a battere. Per vivere ci vuole altro.

Normal
0
14

Normal
0
14

Normal
0
14

Normal
0
14

Annunci

4 thoughts on “Vivere

  1. Invece bisognerebbe ridare dignità all’indifferenza che non è per nulla un atteggiamento apatico o vile; se qualcuno mi è indifferente semplicemente non mi interessa, senza che per questo io debba esprimere giudizi su di lui. D’altra parte se tutto ci interessasse sai che casino il mondo…?

    Mi piace

  2. non mi riferivo a quel tipo di indifferenza, che chiamerei mancanza di interesse e che ci porta a non fare certe cose o a non frequentare certe persone che non ci interessano.
    Parlavo invece dello stato d’animo esattamente opposto di chi non mette alcuna partecipazione in ciò che va facendo ponendosi in modo indifferente nei confronti della vita.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...