L’erba del vicino

margherita

Evvabbhe’ che c’è carenza di materia prima, che quelli rimasti liberi dopo una certa età forse qualche problema ce l’hanno, che adesso si sono invertiti i ruoli, che le femmine sono diventate cacciatrici e i maschi prede, che l’occasione fa l’uomo, cioè la donna, ladra… evvabbhe’ tutto… ma, dico io, è proprio necessario tampinare con insistente determinazione gli uomini regolarmente e spesso felicemente ammogliati/fidanzati/accoppiati?

Annunci

4 thoughts on “L’erba del vicino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...