Occasioni mancate

Ti celi dietro un cinismo che ancora non comprendo se sia l’espressione di un animo arido incapace di entrare profondamente in contatto con gli altri o nasconda invece l’insicurezza e la paura di affrontare la vita e le emozioni a viso aperto e rischiare di conseguenza.

Sembra che tu veda sempre il bicchiere mezzo vuoto e abbia la necessità di sottolineare gli aspetti negativi piuttosto che parlare di quelli positivi, per pochi che siano. Quello che il tuo animo vorrebbe, le cose che desidereresti, ciò che ti fa piacere, quello che senti, bisogna intuirlo, immaginarlo a negativo rispetto a quello che esprimi.

E così avevi l’opportunità di dire qualche cosa di carino e anche questa volta l’hai persa. Peccato.